Polpette di Soia al Telefono Fritte

Le polpette di soia al telefono fritte sono una sfiziosa alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne. Grazie a Benedetta e al suo blog, ho trovato tante ricette vegetariane e vegane interessanti, tra cui proprio questa, che ho leggermente modificato per adattarmi agli ingredienti che avevo a portata di mano. il risultato è stato strepitoso: polpettine morbide dentro e croccanti fuori, con effetto filante assicurato. P1060603La prossima volta che le preparerò metterò nell’impasto anche qualche acciuga tritata…penso proprio che darà quel tocco in più!

Ingredienti per 2 persone:

  • 100 gr di soia granulare
  • 1 tuorlo d’uovo (io ho messo un uovo intero ma mi sembra che l’albume abbia bagnato troppo il composto, quindi vi consiglio di evitare di metterlo, a meno che non aumentiate la quantità di soia di almeno 50 gr)
  • 2 ciuffi di prezzemolo fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di Grana o Parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • pan grattato integrale q.b. (per asciugare il composto e per impanare le polpette)
  • 1 ventina di cubetti di Emmentaler (1 cubetto per ogni polpetta)
  • olio per friggere (io ho usato dell’extra vergine di oliva)

Preparazione:

Reidratare la soia in 1/ litro di acqua calda per almeno 15 minuti. Intanto tritare finemente l’aglio ed il prezzemolo. Scolare la soia e strizzarla bene in modo da eliminare tutta l’acqua. Porla in una ciotola capiente ed unirvi il tuorlo sbattuto. Amalgamare con le mani in modo da far assorbire bene l’uovo, poi aggiungere il formaggio grattugiato, sale, pepe, aglio e prezzemolo. Amalgamare ancora e, se necessario, rendere più asciutto il composto con un po’ di pangrattato. P1060591Prelevare un po’ di impasto e pressarlo sul palmo della mano. Appoggiare un cubetto di formaggio e chiudere pressando bene, in modo che il composto si compatti sigillando al suo interno il formaggio. P1060592 P1060593Sempre pressando delicatamente, modellare il composto fino a formare la polpetta.P1060594 Rotolare le polpette ottenute in un po’ di pan grattato P1060595e friggerle in olio bollente fino a doratura, ponendole poi su un piatto ricoperto da carta casa per far assorbire l’olio in eccesso. P1060596Servire subito in modo da mantenere l’effetto filante del formaggio all’interno.polpette di soia al telefono

Precedente Dadolata di Melanzane con Pomodorini e Basilico Successivo Spaghetti alle Vongole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.