Polpette di Patate, Tonno e Olive

Le polpette di patate, tonno e olive sono uno sfizioso secondo piatto ed uno dei tanti modi di cucinare, arricchire e personalizzare le patate lesse. Potete cuocerle in forno oppure su una padella antiaderente, l’importante è farle abbrustolire bene così si forma un’invitante e gustosa crosticina in superficie. Non ho mai provato a friggerle, quindi non so dirvi se tengono questo tipo di cottura senza sfaldarsi…se siete temerari provate e ditemi cosa ne è venuto fuori 🙂Polpette di Patate, Tonno e OliveIngredienti:

  • 1 kg circa di patate
  • 60 gr di olive nere denocciolate
  • 240 gr di tonno sott’olio
  • 1 tuorlo
  • 2 manciate di pecorino toscano grattugiato
  • Sale
  • Pane integrale grattugiato (per la panatura)

Preparazione:

Lavare le patate per eliminare eventuali residui di terra e lessarle o cuocerle al vapore per almeno 30 minuti (sono pronte quando, infilzandole con una forchetta, risultano morbide). Nel frattempo, in una ciotola capiente versare le olive tritate grossolanamente e il tonno sgocciolato. P1050610

Aggiungervi le patate ridotte in purea, aggiustare di sale e condire con un paio di manciate generose di formaggio grattugiato. P1050612Formare delle polpettine e impanarle nel pane grattugiato. P1050613Scaldare una padella antiaderente e cuocere le polpette per qualche minuto da entrambi i lati a fuoco medio, fino a che avranno preso colore in superficie. P1050614In alternativa, possono essere cotte in forno a 180° per 20 minuti. Sono buone sia servite subito che tiepide.

Precedente Kipferl con Mandorle e Nocciole Successivo Pasta Biscotto Veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.