Pallotte Cacio e Uova

Le pallotte cacio e uova sono delle polpette di pane raffermo e formaggio tipiche della tradizione povera abruzzese. Sono davvero irresisitibili, nonostante vengano preparate con pochi e semplici ingredienti. La frittura avvolge le polpette in una croccante crosticina, mentre l’interno rimane morbido e leggermente filante. Come accompagnamento, si prepara un semplice sughetto di pomodoro che completa alla perfezione questo secondo piatto. DSCF7940Sono molto legata all’Abruzzo perché vi ho passato tante estati e ho conosciuto persone fantastiche con cui sono ancora in contatto. La cucina abruzzese è altrettanto fantastica ma anche molto elaborata e quindi non l’ho mai riprodotta a casa perché non l’ho mai vista alla mia portata (sono gastronomicamente limitata, lo so :-(). Queste polpette però sono semplicissime e quindi possono essere preparate a casa senza perplessità…vedrete che vi daranno tanta soddisfazione 😉

Ingredienti per circa 15 polpette:

  • 150 gr di pane raffermo
  • 150 gr di Rigatino grattugiato (è un formaggio tipico abruzzese difficilmente trovabile nel resto d’Italia. Io sostituisco con del Grana o con metà Grana e metà Pecorino….non è la stessa cosa ma si fa quel che si può :-))
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1spicchietto di aglio
  • 4 ciuffi di prezzemolo
  • Sale e pepe
  • 250 gr di polpa di pomodoro a pezzettoni (io uso la passata perché mi piace di più)
  • Qualche foglia di basilico fresco
  • Olio per friggere

Preparazione:

Ammollare il pane in un po’ d’acqua fino a farlo ammorbidire. Scolarlo e strizzarlo molto bene e porlo in una ciotola insieme al formaggio grattugiato, al prezzemolo e a mezzo spicchio di aglio tritati e al tuorlo. Aggiustare di sale e pepe e mescolare con le mani per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. CAM01481Se il composto dovesse risultare troppo asciutto si può aggiungere anche una parte di albume, ma attenzione a non rendere troppo bagnato l’impasto altrimenti non si riuscirà ad appollottolarlo facilmente. Formare quindi le polpette e farle riposare in frigo. CAM01482Intanto preparare la salsa, ponendo in una pentola il pomodoro con il restante mezzo spicchio di aglio tritato, sale e basilico. Far cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti, fino a che la salsa raggiunge la giusta consistenza diventando densa e cremosa.CAM01483 Friggere le polpette (massimo 4 o 5 alla volta) immergendole in olio bollente fino a doratura (basteranno pochi minuti) CAM01484e trasferirle su della carta casa per assorbire l’olio in eccesso. CAM01485Servire subito con la salsa di pomodoro.

Precedente Filascetta Successivo Frittata di Cous Cous

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.