Torta di Chips di Patate al Forno con Prosciutto e Formaggio

La torta di patate al forno è un gustoso piatto realizzato con pochi e semplici ingredienti, che garantiscono sempre un grande successo. torta di chips di patate al fornoSolitamente si prepara con le patate lessate e schiacciate a purea, in questo caso invece si tratta di una versione ancora più veloce, che prevede le patate tagliate a fettine sottili e infornate crude. In pratica, si tratta di una torta di chips di patate al forno.  Per il ripieno, usate quello che più vi piace o quello che vi concede il frigo…ogni accostamento è buono! Io sono rimasta sul classico (quindi prosciutto e formaggio), un po’ perchè mi piace e un po’ perchè dovevo smaltire le ultime fettine di cotto che giacevano in solitudine nel frigo.

Ingredienti per una pirofila di 20 cm per lato:

  • 3 patate
  • 200 gr di emmentaler
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • Sale, pepe, olio e origano q.b.
  • 1 manciata di parmigiano

Preparazione:

Sbucciare le patate e tagliarle a fettine molto sottili. Oliare una pirofila di vetro e foderare il fondo con uno strato di fettine di patate, uno strato di formaggio e uno di prosciutto. 1

Aggiustare di sale e pepe, aggiungere un filo d’olio e l’origano e ricoprire con un altro strato di patate. Ripetere l’operazione fino ad esaurire gli ingredienti. Cospargere la superficie del tortino con una manciata di parmigiano grattugiato, qualche pezzetto di formaggio e un filo d’olio.2

Infornare a 230°C per 35 minuti circa e lasciar raffreddare per una decina di minuti prima di tagliare.3torta di patate al forno

Precedente Maionese Vegan - senza Uova Successivo Purè di Patate Light con Cannella e Latte di Riso

4 commenti su “Torta di Chips di Patate al Forno con Prosciutto e Formaggio

  1. ohi ohi…scusa se te lo dico ma…sto sbavando 😀
    devi sapere che io sono golosa da morire e quando vedo questi piatti che trasudano golosità…è la fineeee 😀
    un bacio

    • acquafarinaefelicita il said:

      😀 Bene bene, è proprio il mio obiettivo scaturire queste reazioni in voi lettori!! E poi io ingrasso solo a leggere le tue belle ricette, quindi adesso direi che siamo pari 🙂

    • acquafarinaefelicita il said:

      e allora bisogna assolutamente sollecitare l’animo da cuoco del papà per accontentarti 🙂 se ti consola, io ho chiesto al mio la mozzarella in carrozza per circa 5 anni…conclusione: me la sono preparata da sola in preda ad una crisi di astinenza o__o

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.