Vellutata di Cavolo Viola e Patate

La vellutata di cavolo viola e patate è un primo piatto dal sapore molto delicato e dal colore abbastanza inquietante (se ci aggiungiamo anche lo sfondo con i gufetti sul ramo, potete capire perchè l’ho fatto rientrare nella categoria “halloween” :-p). vellutata di cavolo viola e patateIl cavolo viola, o verza viola, è una verdura che purtroppo ho cominciato ad utilizzare in cucina solo qualche mese fa ma che adoro non solo perchè ricca di vitamine e antiossidanti, ma soprattutto perchè durante la cottura rilascia il suo caratteristico colore, dato dalla presenza dello zolfo, “tingendo” tutti gli altri ingredienti. Ormai ci ho preso gusto e quando mi metto a cucinarlo sembro più il piccolo chimico che una donna ai fornelli!! Aspettatevi quindi qualche altra ricetta con questo ingrediente 🙂

Ingredienti per 5 persone:

  • 300 gr circa di cavolo viola
  • 600 gr circa di patate
  • scaglie di Grana o Parmigiano
  • sale
  • olio evo

Preparazione:

Lavare il cavolo viola e tagliarlo a listarelle. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti. Porre tutto in una pentola capiente, ricoprire di acqua e portare a bollore (chiudendo con coperchio, così si fa prima). Salare e cuocere per circa 15 minuti, o comunque fino a che le verdure sono ben cotte. Con un frullatore ad immersione ridurre gli ingredienti in purea. Servire la vellutata calda condendola con un filo di olio e scaglie di grana.

Precedente Pesce Spada con Pomodorini in Padella Successivo Polpette di Ricotta e Spinaci senza Uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.