Tronchetto di Natale con Cioccolato e Confettura di Ciliegie

Il tronchetto di Natale con cioccolato e confettura di ciliegie è un dolce soffice e goloso perfetto per concludere il pranzo del 25 dicembre. La dolcezza della farcitura di ciliegie compensa perfettamente l’amaro della copertura al cioccolato fondente, accontentando sia adulti che bambini. Tronchetto di Natale con Cioccolato e Confettura di CiliegieE’ facile da preparare, ma bisogna avere qualche piccola accortezza per la base in pasta biscotto, in modo che risulti morbida e che non si rompa mentre si arrotola. Si conserva bene per un paio di giorni a temperatura ambiente (oppure in frigo e poi tirato fuori una mezz’oretta prima di essere servito), quindi può essere preparato in anticipo così da avere più tempo per dedicarsi agli ultimi preparativi prefestivi. Vi consiglio comunque di non superare i due giorni di anticipo perchè la farcitura tende ad ammorbidire la pasta che, a lungo andare, si rammollisce eccessivamente. 

Il tronchetto di Natale è anche un’idea regalo molto apprezzata da chi la riceve; basterà aggiungere qualche decorazione natalizia, appoggiarlo su un vassoietto dorato di carta  (specifico per alimenti) e confezionarlo con della carta trasparente, un nastro, un fiocco ed il classico bigliettino di auguri. idea regalo tronchetto di nataleVi lascio il link per guardare o scaricare e stampare l’etichetta da allegare alla confezione, per “presentare” sinteticamente il dolce:  etichette tronchetto

Ingredienti:

per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 180 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero semolato di canna
  • 10 gr di lievito vanigliato
  • 6 cucchiai di latte (vaccino o vegetale)

per la farcitura

  • 1 vasetto di confettura di ciliegie
  • 100 gr di cioccolato fondente al 70%
  • 2 cucchiai di latte (vaccino o vegetale) o di acqua

Preparazione:

Preparare la pasta biscotto come indicato qui, lasciandola raffreddare dopo averla arrotolata. rotoloDopo il raffreddamento, srotolare delicatamente la pasta biscotto e farcirla con la confettura. Arrotolare nuovamente, in modo da formare un classico rotolone ripieno e coprire con carta forno o con pellicola. Far riposare in frigo per una mezz’oretta, in modo che si compatti bene e prenda la forma. Rifinire i bordi tagliandoli con un coltello seghettato, in modo che le due estremità siano ben definite. DSCF8705 Sciogliere a bagno maria o al microonde il cioccolato con il latte o l’acqua per pochi secondi, giusto il tempo che la metà del cioccolato si fonda. Poi, a fuoco spento o fuori dal micro, mescolare fino a che tutto il cioccolato si è fuso (in questo modo il cioccolato non sarà bollente, ma della giusta temperatura e densità per essere subito utilizzato). Con una spatola o con il dorso di un cucchiaio, ricoprire la superficie del rotolo. Spatolando, il cioccolato assumerà già l’aspetto di una corteccia, ma per accentuare ulteriormente l’effetto, rigare il l tronchetto verticalmente con i rebbi di una forchetta o con una ball tool. DSCF8706Lasciar raffreddare completamente la copertura e poi far riposare il tronchetto in frigo per una mezz’oretta, in modo che il cioccolato si solidifichi bene. Infine, trasferire il tronchetto su un vassoio da portata, facendo molta attenzione a non romperlo. Per servirlo, tagliarlo semplicemente a fette con un coltello seghettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*