Torta di Patate con Tonno, Cipolle, Olive e Acciughe

La torta di patate con tonno, cipolle, olive e acciughe è una saporita e sfiziosa portata unica, tipica del sud Italia. torta di patate con tonno, cipolle, olive e acciugheSolitamente la cuocio in forno in modo da far gratinare bene la superficie, ma ho provato a cuocerla anche in padella ed il risultato è stato comunque molto gradevole (a parte il delicato momento di alta suspence in cui ho dovuto girarla come si fa per le frittate…). Il ripieno è senz’altro il protagonista del piatto e vi garantisco che se ne assaggerete una fetta non potrete fare a meno di esigere il bis!

Ingredienti:

  • 1 kg di patate (meglio se sono quelle per preparare gnocchi, visto che nell’impasto non c’è l’uovo che lega – altrimenti aggiungere 1 uovo)
  • 120 gr di cipolla (io ho usato la rossa)
  • 240 gr di tonno sott’olio
  • 100 gr di olive nere
  • qualche filetto di acciuga
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • 2 manciate di Parmigiano, Grana o Pecorino grattugiato

Preparazione:

Lessare le patate in acqua salata per una mezz’oretta o comunque fino a che, infilzandole con una forchetta, risulteranno tenere. Intanto sciacquare sotto acqua corrente le acciughe per far perdere il sale in eccesso, tritare la cipolla e le olive. Far scaldare in una padella antiaderente un po’ di olio e aggiungervi le cipolle. Far stufare a fuoco dolce con coperchio per una decina di minuti o comunque fino a che le cipolle diventano morbide. Aggiustare di sale e aggiungere le olive e le acciughe; appena le acciughe si sono disfatte, spegnere il fuoco.P1050898Trasferire tutto in una ciotola, aggiungere il tonno sgocciolato, mescolare e tenere da parte. P1050899Schiacciare le patate eliminando la buccia e condirle con sale, pepe e formaggio grattugiato. Porre metà delle patate schiacciate all’interno della padella utilizzata precedentemente (non lavata), distribuire il condimento lasciando libero il bordo e ricoprire con la restante purea di patate. P1050900P1050901Cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti, poi girare la torta con l’aiuto di un coperchio (come se fosse una frittata) e cuocere per altri 15 minuti. P1050902In alternativa, infornare a 200° per circa 20 minuti. Prima di servire far riposare per una decina di minuti in modo che la torta si compatti e non si disfi al momento del taglio.

Precedente Salatini ai Semi di Papavero Successivo Biscotti Morbidi di Ricotta senza Uova, senza Burro e senza Olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.