Spaghetti alla Diavola

Gli spaghetti alla diavola sono un primo piatto piccante, per anni protagonisti delle mie amate spaghettate di mezzanotte (parliamo di una decina di anni fa, quando il mio stomaco aveva 20 anni e digeriva anche gli scogli del mare a qualunque ora del giorno e della notte senza farmi mettere su un etto di grasso). Si tratta di una pasta molto facile da preparare, ma che necessita di piccoli accorgimenti; ad esempio, va risottata in modo da ottenere viscosità e sapore senza dover usare tanto olio.spaghetti alla diavola

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di spaghetti
  • 1 peperoncino fresco piccante
  • 1 spicchio piccolo di aglio
  • paprika in polvere (dolce o piccante a seconda di quanta resistenza ha la vostra bocca)
  • 1 manciata di parmigiano grattugiato
  • olio evo e sale

Preparazione:

Portare a bollore l’acqua per la pasta, salare e buttarvi gli spaghetti. Mentre la pasta cuoce, tritare l’aglio ed il peperoncino. Porli all’interno di un pentolino con un  filo di olio e far insaporire il tutto per qualche minuto a fuoco basso (attenzione a non far bruciare l’aglio).DSCF7241Tenere da parte qualche mestolo di acqua di cottura della pasta e scolare gli spaghetti 3 o 4 minuti prima che siano totalmente cotti. Unire spaghetti, condimento e un po’ dell’acqua di cottura precedentemente tenuta da parte. DSCF7243Terminare la cottura a fuoco vivace mescolando spesso, in modo che la pasta assorba tutto il condimento (aggiungerne dell’altro se la pasta lo ha assorbito prima che sia completamente cotta). Spegnere il fuoco, condire con la paprika e con il formaggio, dare un’ultima mescolata e servire subito.

Precedente Biscotti Occhio di Bue Vegan Successivo Focaccine di Ricotta senza Lievito in Padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.