Risotto Integrale al Vino Rosso e Scaglie di Grana

Il risotto integrale al vino rosso e scaglie di grana è un saporito e particolare primo piatto. Nonostante io sia letteralmente astemia di vino, non mi dispiace affatto utilizzarlo per cucinare, anzi adoro i piatti in cui è protagonista.risotto integrale al vino rosso e scaglie di grana

Ovviamente se non vi piace il riso integrale potete sostituirlo con quello bianco, tenendo presente che si accorceranno i tempi di cottura e che vi servirà circa la metà del brodo che ho indicato nella lista degli ingredienti. Ultimamente sono abbastanza fissata con i risotti, quindi tra non molto vi propinerò qualche altra ricetta a tema, così rimpolpo anche un po’ la categoria sul blog 🙂

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di riso integrale
  • 75 gr di vino rosso (io ho provato sia con il Barolo che con il Dolcetto d’Alba)
  • 1/2 cipolla
  • 1,5 lt circa di brodo vegetale o acqua (bollente)
  • olio evo
  • sale
  • 1 manciata di Grana grattugiato + scaglie
  • rosmarino fresco

Preparazione:

Tritare la cipolla e farla rosolare a fuoco basso nell’olio. Aggiungere il riso e farlo tostare per un paio di minuti, poi aggiungere il vino rosso e farlo sfumare a fuoco vivace. P1060956Appena il vino sarà stato assorbito dal riso, aggiungere un po’ di brodo o acqua, aggiustare di sale e proseguire la cottura a fuoco un po’ più basso. Mescolare di tanto in tanto e aggiungere il brodo un po’ alla volta a mano a mano che viene assorbito dal riso. A cottura ultimata, spegnere il fuoco, condire con una manciata di formaggio grattugiato e qualche rametto di rosmarino. Lasciar riposare per 1 minuto e poi servire guarnendo con formaggio a scaglie.

Precedente Vellutata di Sedano Rapa e Patate con Scaglie di Grana Successivo Impasto per Pizza a Lunga Lievitazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.