Riso Basmati con Mazzancolle in Salsa di Soia e Zenzero

Il riso Basmati con mazzancolle è un primo piatto molto aromatico e altrettanto semplice da preparare, che sicuramente vi piacerà soprattutto se siete amanti dei crostacei e dei sapori vagamente etnici. Riso Basmati con MazzancolleE’ una pietanza che si può gustare sia appena fatta che fredda e quindi è perfetta per ogni stagione, ma in particolare per queste giornate calde, come alternativa alle varie insalate di riso, pasta o cereali. 

Ingredienti per 2 persone:

  • 125 gr di riso Basmati
  • 200 gr di mazzancolle fresche
  • 1/2 spicchio di aglio
  • peperoncino piccante fresco
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • olio evo
  • salsa di soia
  • zenzero grattugiato

Preparazione:

Mentre il riso cuoce, sciacquare le mazzancolle sotto l’acqua fredda corrente, eliminare la testa (riutilizzabile per fare un buon brodo di pesce), la coda ed il carapace (ovvero il guscio). Infine togliere l’intestino, cioè quel filetto nero all’interno della carne: incidere il dorso della mazzancolla con un coltellino ed eliminare il filamento tirandolo delicatamente, cercando di non spezzarlo. Tritare grossolanamente le mazzancolle (tenendone eventualmente da parte qualcuna intera per la decorazione del piatto). Tritare finemente l’aglio, il prezzemolo ed il peperoncino. In una padella, far scaldare un filo di olio, aggiungere l’aglio, il peperoncino e le mazzancolle e far insaporire per un minuto. Poi aggiungere la salsa di soia e far cuocere per altri 2 minuti al massimo (le mazzancolle sono fresche e tritate quindi cuociono in pochissimi minuti). P1060582Scolare il riso e versarlo nel condimento, aggiungere il prezzemolo e mescolare. P1060583Servire con una spolverata di zenzero e servire subito o a temperatura ambiente.

Precedente Insalata di Cereali con Pomodori e Pesto di Erbe Aromatiche Successivo Dadolata di Melanzane con Pomodorini e Basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.