Pasta con Crema di Zucca, Guanciale e Pecorino

La pasta con crema di zucca, guanciale e pecorino è un piatto completo e saporito, perfetto per scaldare le prime giornate fredde e piovose d’ottobre. La dolcezza della zucca e del porro si completano con la sapidità di guanciale e pecorino. pasta con crema di zuccaPer comodità, il condimento si può preparare in anticipo e poi riscaldare nel momento in cui si salta la pasta in padella.

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di polpa di zucca
  • 25 gr di porro
  • 100 gr di guanciale
  • 35 gr di pecorino
  • pepe q.b.
  • 160 gr di pasta

Preparazione:

Porre in una padella il guanciale a listarelle e lasciarlo sfrigolare a fuoco medio per 5 minuti. Aggiungere poi il porro tritato e lasciar cuocere altri 5 minuti circa, mescolando spesso per evitare che il porro si bruci. Non appena il porro è diventato tenero ed il guanciale dorato e leggermente croccante, spegnere il fuoco e mettere da parte il condimento in una ciotolina o in piatto. Nella stessa padella, in cui sarà rimasto un po’ del grasso rilasciato dal guanciale, porre la zucca tagliata a cubetti. Lasciarla insaporire per un paio di minuti a fuoco vivace, poi aggiungere un bicchiere di acqua, coprire con coperchio e lasciar cuocere finchè diventa tenera. Trasferirla in una ciotola e frullare con il frullatore ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia (se necessario si può aggiungere un po’ di acqua per renderla più fluida). Mentre la pasta cuoce, traferire la crema di zucca in padella e aggiungere il guanciale con il porro preparato prima. Saltarvi la pasta fino ad amalgare perfettamente tutti gli ingredienti, condire con pecorino e pepe e servire subito.

Precedente Pasta con Ragù di Fagiolini e Ventricina Successivo Farinata con Tonno, Cipolle e Pomodoro

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.