Pasta Biscotto Veloce

La pasta biscotto è una morbida e soffice base, dal gusto simile al pan di spagna. E’ molto sottile e si modella con facilità, infatti viene utilizzata principalmente per realizzare rotoli o girelle farcite con creme o marmellate. Io l’ho utilizzata ad esempio per questi semplici dolcetti farciti con ganache al cioccolato.Pasta BiscottoLa ricetta tecnicamente corretta precede di montare gli albumi da una parte e zucchero e tuorli dall’altra, senza aggiungere lievito (in pratica si dovrebbe procedere come per un classico pan di spagna). Io invece propendo per una versione più semplice e veloce, dove non viene montato nulla e si aggiunge un pochino di lievito. Vi garantisco che otterrete comunque un’ottima pasta biscotto, facilmente arrotolabile, soffice e gustosa. La pasta si mantiene morbida per almeno 2 giorni, quindi potete tranquillamente preparare il vostro dolce in anticipo ed il risultato finale non ne risentirà, anzi sarà decisamente migliore.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 90 gr di farina 00
  • 90 gr di zucchero semolato di canna
  • 5 gr di lievito vanigliato
  • 3 cucchiai di succo di frutta o di latte

Preparazione:

Con una frusta sbattere le uova con lo zucchero. P1050750Aggiungere la farina ed il lievito e mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti. P1050751Infine aggiungere il succo di frutta.P1050752Versare il composto in una teglia rivestita da carta forno e livellare con l’aiuto di una spatola o di un cucchiaio, ottenendo uno spessore di circa 2 mm. P1050753Infornare a 180° per 10 minuti circa, tenendo sotto controllo la cottura perchè la pasta cuoce molto velocemente (in particolar modo, se la pasta biscotto deve essere poi usata per fare un rotolo o un tronchetto, è importante che non cuocia eccessivamente altrimenti si creperà durante l’arrotolamento). Sfornare la pasta biscotto appena i bordi sono dorati e staccarla delicatamente dalla carta forno. P1050796

Ricoprirla con un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato e lasciarla raffreddare così com’è, oppure arrotolata (dal lato lungo) se servirà come base per un rotolo (arrotolare in modo che il foglio di carta forno resti all’interno). rotoloSuccessivamente procedere con la farcitura.

Precedente Polpette di Patate, Tonno e Olive Successivo Stelline di Vol au Vent con Caviale e Maionese Vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.