Lasagne con Pesto alla Genovese e Ragù di Carne

Le lasagne con Pesto alla Genovese e Ragù di Carne prendono spunto da una gustosissimo piatto che ho mangiato qualche mese fa in un agriturismo. Non pensavo che sugo di pomodoro e pesto potessero stare così bene, invece stanno magnificamente, non a caso la lasagna è stata divorata in tempo record 🙂lasagne con pesto alla genovese e ragù di carne

Ingredienti per 6 piccole porzioni:

  • 6 sfoglie di lasagne fresche all’uovo (io uso quelle da mettere subito in forno)
  • 1 lt di passata di pomodoro
  • 300 gr di carne trita di tacchino
  • 2 wurstel di pollo
  • 8 cubetti di trito per soffritto
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 gr di mozzarella + 100 gr di emmentaler
  • un paio di manciate di Grana o Parmigiano grattugiato
  • 6 cucchiaiate abbondanti di Pesto alla genovese
  • Sale e olio evo
  • Prezzemolo e Basilico freschi

Preparazione:

In una pentola scaldare un po’ di olio e farvi soffriggere per un minuto il trito per soffritto, poi aggiungere la carne trita e l’aglio tritato, farli insaporire e infine versare la passata di pomodoro. Aggiustare di sale e far cuocere a fuoco basso per un’oretta, mescolando di tanto in tanto, fino a che la salsa si addensa (se la passata di pomodoro dovesse asciugarsi troppo in fretta, allungarla di volta in volta con un pochino di acqua o brodo). A fuoco spento aromatizzare con prezzemolo e basilico tritati.ragù di tacchinoTagliare a cubetti la mozzarella e lasciarla scolare dell’acqua in eccesso, ponendola in uno scolapasta (meglio se con un peso sopra, ad esempio un piatto). Tagliare a cubetti anche l’emmentaler e i wurstel e tenerli da parte. Ricoprire il fondo di una teglia da forno con un mestolo di ragù, ricoprire con 2 sfoglie di pasta e condire con altro ragù, con la mozzarella, con qualche cubetto di emmental e wurstel e infine con un po’ di pesto qua e là.

P1040231

Ricoprire con altre due sfoglie di lasagna e ripetere l’operazione fino all’esaurimento degli ingredienti. Condire la superficie della lasagna solo con ragù, formaggio grattugiato e olio.P1040232

Infornare a 200° per 15/20 minuti circa e, se necessario, impostare il grill per qualche minuto per rendere croccante e abbrustolita la superficie. P1040234Lasciar raffreddare per una decina di minuti e poi servire.

Precedente Tiramisu allo Yogurt senza Uova Crude Successivo Pizza con bordo ripieno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.