Insalata di Polpo e Patate

L’insalata di polpo e patate è un piatto tipico mediterraneo, fresco, saporito e dietetico.  E’ un ottimo antipasto per aprire un menu di pesce, ma può essere consumata anche come piatto unico, insieme a qualche saporita bruschetta. Ottima sia gustata tiepida (cioè poco dopo averla cucinata oppure riscaldata al microonde per pochi secondi) che fredda.insalata polpo e patate

Seguite le poche e semplici furbate che vi scriverò di seguito e vedrete che porterete in tavola un’insalata di polpo degna di un ristorante 🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr circa di polpo già pulito (va bene sia quello fresco che quello congelato)
  • 4 patate piccole o 2 di medie dimensioni
  • 1 costa di sedano
  • 4 cucchiai di peperoni sott’aceto
  • qualche rametto di prezzemolo fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

In una pentola antiaderente, porre il polpo fresco o scongelato; coprire con coperchio e far cuocere a fiamma bassa per circa 25 minuti (se si utilizza la pentola a pressione, i tempi vanno dimezzati). Non c’è bisogno di aggiungere alcun condimento nè liquido perchè il polpo rilascia la propria acqua, con la quale cuoce e si insaporisce autonomamente. Il tempo di cottura varia in base al peso del polpo, quindi è opportuno pesarlo prima di cucinarlo e considerare che per 1 kg sono richiesti circa 40/45 minuti. In ogni caso, trascorso il tempo stabilito, verificare la tenerezza del polpo incidendolo con un coltello: se si taglia facilmente è pronto. E’ importante comunque non prolungare eccessivamente la cottura in quanto si rischia di ottenere un polpo duro e stopposo. Terminata la cottura, lasciar intiepidire il polpo nella propria acqua. Intanto pelare e tagliare le patate a cubetti. P1050297Bollirle in acqua salata fino a che risultano tenere. In alternativa, si possono bollire le patate intere e tagliarle dopo la cottura.
Lavare e mondare il sedano e tagliarlo a cubetti, come per una classica base per soffritto. Lavare anche il prezzemolo e tritarlo, compreso i gambi. In una ciotola capiente, porre il sedano, il prezzemolo ed i peperoni (sgocciolati dall’acqua di conservazione), aggiungervi le patate scolate ed il polpo tagliato a tocchetti. Condire con olio e pepe e amalgamare bene il tutto. Se non si consuma subito, coprire con pellicola trasparente e porre in frigo. Prima di servire, si può condire con un altro filo di olio a crudo per dare un sapore ancora più corposo.

Precedente Arancini Vegetariani senza Uova Successivo Biscotti Abbracci Vegan - senza Uova e senza Latticini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.