Cuori di Rosti di Patate e Peperoni

I cuori di rosti di patate e peperoni sono una rivisitazione della specialità svizzera, i rosti di patate appunto, molto semplice da preparare e che può essere personalizzata con l’aggiunta degli ingredienti che più piacciono o che si ha necessità di smaltire dal frigorifero (ad esempio dei cubetti di speck o di pancetta, oppure delle verdure). Cuori di Rosti di patate e peperoniIn questo caso ho unito del peperone rosso all’elemento protagonista, ovvero le patate, e ho realizzato dei piccoli cuori al posto della classica forma tondeggiante.; ho così ottenuto un contorno perfetto per una cena speciale a due. 

Ingredienti:

  • 35 gr di peperone rosso
  • 350 gr di patate
  • Sale e pepe

Preparazione:

Pelare le patate e tagliarle a pezzettoni. Lavare il peperone ed eliminare i semi ed i filamenti bianchi interni. Tagliare anch’esso a pezzettoni e porlo insieme alle patate in un mixer. Azionare le lame fino ad ottenere un composto sminuzzato (è possibile fare questo passaggio anche con una grattugia a fori larghi). Salare e pepare.P1060254Riversare il composto su un panno di cotone, in modo che perda eventuale acqua e risulti quindi più agevole da maneggiare successivamente. Scaldare una padella antiaderente, unta con poco olio. Appoggiare sulla padella le formine per biscotti a forma di cuore, riempire con un po’ di composto e pressare leggermente (vi consiglio di non mettere troppo composto altrimenti poi sarà più complicato girare il cuore senza deformarlo).P1060255Togliere delicatamente la formina e lasciar cuocere il rosti a fuoco medio per alcuni minuti.P1060256 Con molta delicatezza girare i rosti per farli cuocere anche dall’altro lato. Sono pronti non appena si è formata una crosticina croccante sulla superficie. Servire caldi o tiepidi.

Precedente Biscotti Vegan al Cacao – senza burro, senza latte e senza uova Successivo Coniglietti di Pane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.