Calamari Ripieni di Pane, Uova e Formaggio

I calamari ripieni di pane, uova e formaggio sono un appetitoso secondo piatto, caratterizzato da una farcitura morbida e saporita, ma comunque delicata, che non copre il sapore del pesce. Il sughetto di accompagnamento può essere arricchito con delle verdurine tagliate a cubetti piccoli (zucchine, pomodori, carote) oppure con dei piselli freschi, così la scarpetta sarà ancora più appetitosa 😛 calamari ripieni di pane, uova e formaggioA parte la meticolosa pulitura dei calamari, che è un po’ scocciante, la preparazione è molto semplice e abbastanza veloce.

Ingredienti:

  • 2 calamari freschi o decongelati (200 gr circa)
  • 1 uovo
  • 30 gr di pane grattatuggiato
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 3 acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio di Parmigiano
  • 1 cucchiaio di Pecorino
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Pulire i calamari come spiegato qui. Preparare il ripieno mescolando l’uovo sbattuto con il pangrattato. DSCF8592Aggiungere i formaggi, le acciughe spezzettate ed aglio e prezzemolo tritati finemente. Mescolare nuovamente per far amalgamare il tutto, ottenendo un composto morbido ma compatto (se dovesse risultare troppo asciutto, diluire con qualche cucchiaio di acqua). Farcire i calamari, aiutandosi con un cucchiaino oppure con un sac à poche, riempendoli per 3/4 (in cottura si restringono, quindi non bisogna farcirli troppo per evitare che scoppino facendo fuoriuscire il ripieno) e chiuderli all’estremità con uno stuzzicadenti. DSCF7441In una padella capiente, far rosolare la cipolla affettata finemente o tritata, poi aggiungere i calamari (ed eventuali verdurine di accompagnamento) e far insaporire per un paio di minuti. Sfumare con il vino bianco, aggiustare di sale e proseguire la cottura a fuoco medio con coperchio. DSCF7442Per farli rimanere morbidi e con la carne tenera è meglio non farli cuocere troppo a lungo. Indicativamente, se i calamari sono piccoli, sono sufficienti 10 minuti, se invece sono grandi dovranno cuocere per una ventina di minuti circa.DSCF7443Eliminare gli stuzzicadenti e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*