Braciole di Maiale in Agrodolce con Pistacchi

Le braciole di maiale in agrodolce con pistacchi sono un secondo piatto di carne un po’ diverso dal solito, molto appetitoso e facile da preparare. La cottura in padella per pochi minuti fa restare la carne molto morbida e il sughetto agrodolce, preparato con salsa di soia e miele, conferisce un gradevole e delicato sapore, che contrasta molto bene con i pistacchi. Braciole di maiale in agrodolce con pistacchiNon avevo idea di come sarebbe venuto questo piatto perchè non ho seguito una ricetta in particolare; mi sono limitata a mettere in pentola quello che mi suggeriva l’appetito, ma il risultato è stato strabiliante. Ho ricevuto tanti complimenti e sono rimasta molto soddisfatta persino io, che non amo affatto la carne.

Ingredienti:

  • 2 braciole di maiale da circa 200 gr ciascuna
  • 1 cipolla bianca
  • farina 0 q.b.
  • 35 gr di acqua
  • 10 gr di salsa di soia
  • 1/2 cucchiaio di miele Millefiori
  • 4 cucchiai di pistacchi tritati
  • 2 rametti di timo fresco
  • olio evo

Preparazione:

Affettare sottilmente la cipolla e farla appassire in padella con un filo di olio a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto per non farla attaccare. Infarinare le braciole su entrambi i lati e farle abbrustolire in padella insieme alle cipolle per un minuto su ogni lato a fuoco vivace.DSCF7973 Mescolare l’acqua con la salsa di soia ed il miele e versare il tutto in padella, irrorando la carne. DSCF7974Cuocere per qualche altro minuto, in modo da far restringere la salsa. A fuoco spento, condire le braciole con il timo e con i pistacchi e servire subito.

Precedente Tiramisu allo Yogurt con Fragole senza Uova Crude Successivo Coppetta di Charlotte allo Yogurt con Cioccolato e Fragole di Bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.