Biscotti senza Uova

I biscotti senza uova sono un eccezionale accompagnamento ad una tazza di the o di latte, per colazione o per merenda. Friabili e burrosi, di facile preparazione e personalizzabili con aromi e decorazioni 🙂Biscotti al burro senza uova cotti in padellaSono veloci e semplici da preparare e si mantengono perfettamente friabili per diversi giorni. Ho trovato questa golosa ricetta sul blog “Le ricette di Tina“, ma ho apportato alcune modifiche (ad esempio ho diminuito un po’ il burro e ho usato il latte parzialmente scremato) in modo da rendere i biscotti un po’ più leggeri sia come gusto che come apporto nutrizionale. La cottura può essere fatta in padella (ottima soluzione per quando fa caldo) o in forno: sono venuti benissimo in entrambi i casi, ma la cottura in padella mi è sembrata più “insidiosa” perchè i biscotti cuociono velocemente e quindi rischiano di bruciacchiarsi con facilità.

N.B. Avendo preparato questi biscotti molte volte, riporto in rosso alcune variazioni che possono tornarvi utili 🙂

Ingredienti per circa 10 biscotti:

  • 150 gr di farina 0 oppure farina tipo 2 (semi-integrale
  • 50 gr di zucchero semolato di canna
  • 70 gr di burro freddo
  • 20 ml di latte parzialmente scremato (aggiungetene un goccino in più se il composto vi sembra troppo asciutto e non riuscite a compattarlo) oppure latte vegetale
  • 5 gr di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • aromi a piacere (es. scorza di 1 limone o di 1 arancia)

Preparazione:

In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero, il lievito ed il sale. Aggiungere il burro sbriciolandolo con le mani e lavorare l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto “sabbioso”.P1050552

Aggiungere eventuali aromi ed il latte ed impastare per far amalgamare il tutto. Poi versare il composto su un piano di lavoro e impastare fino ad ottenere un panetto.P1050553Stendere l’impasto con il matterello tra due fogli di carta forno, fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm. Con una formina o con un bicchiere ricavare i biscotti e appoggiarli su un piatto ricoperto da carta forno (se invece procedete con la cottura in forno, usate direttamente una leccarda, sempre rivestita da carta forno). P1050554 P1050555Porre i biscotti in frigo per 15 minuti. Trascorso il tempo di riposo, cuocere i biscotti a fuoco basso su una padella antiaderente (precedentemente scaldata) per circa 5 minuti per lato o comunque fino a che la superficie risulta leggermente colorita. Oppure infornare a 180°C (ventilato) per 20 minuti circa. Far raffreddare completamente i biscotti prima di ricoprirli di zucchero a velo. P1050557

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*