Angioletto di Carta fai da te – decorazione natalizia

Realizzare un angioletto di carta è un semplice ed economico modo per far divertire i più piccoli con il fai da te, decorando con originalità l’albero di Natale o creando colorati segnaposto per la tavola.Angioletto di carta

Consigli

Si possono utilizzare materiali da riciclo come ad esempio giornali o carta da regalo (non lucida in quanto difficile da piegare), semplici foglietti di carta bianchi o colorati o della carta crespa. Spennellare con della colla vinilica il nostro angioletto e applicare dei glitter in polvere renderà ancora più natalizia e raffinata questa semplice creazione.

Occorrente:

  • 2 foglietti rettangolari (la misura dipende da quanto si vuole far grande l’angioletto)
  • 1 filo o cordoncino
  • colla stick

Realizzazione:

Piegare ogni foglietto a fisarmonica, effettuando delle pieghe di circa un dito ciascuna.

Ripiegare di qualche centimetro verso l’esterno una estremità della fisarmonica ed incollarla (effettuare l’operazione per ogni fisarmonica). Si ottiene così il corpo del nostro angioletto di carta.Disegnare due cerchi e ritagliarli per fare la testa dell’angioletto. Applicare un po’ di colla su uno dei due cerchi, applicare il filo, creando un’asola, e richiudere sovrapponendo l’altro cerchio. Applicare un po’ di colla lungo il bordo interno di ogni fisarmonica, applicare il filo facendo in modo che la testa dell’ angioletto sia attaccata al corpo; incollare le due fisarmoniche tra loro.

Precedente Focaccia integrale con Pomodorini, Olive e Pinoli Successivo Crema al Mascarpone e Caffè senza Uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.